image/svg+xml image/svg+xml Wechat

share

Sedia | Prototipo

Aldo Rossi Luca Meda, 1990

Il prototipo nasce per il Teatro Carlo Felice di Genova, ricostruito da Aldo Rossi, Ignazio Gardella e Fabio Reinhart (1983-89). Molteni&C ed UniFor con Luca Meda progetta l’arredamento delle sale e degli spazi comuni. Per la cavea viene realizzata una poltrona fissa con sedile ribaltabile, in noce lavorato lasciato a vista. Sarà imbottita e rivestita in panno celeste o velluto rosso.

Design Aldo Rossi
Luca Meda,
1990

“Costruire il teatro; gli esempi storici li incontravo tutti nella terra padana e si confondono e si sovrappongono come la musica dell’opera lirica nelle feste di paese: Parma, Padova, Pavia, Piacenza, Reggio e ancora Venezia, Milano e tutte le capitali padane dove il teatro accende le sue luci nella nebbia persistente. La stessa nebbia che penetra, come l’effetto di una macchina teatrale, nella galleria milanese.”

- Aldo Rossi, Teatro Carlo Felice

New image
New image
New image
New image
New image
New image
Design

Luca Meda

Luca Meda ha scritto un capitolo importante nella storia dell'impresa italiana, contribuendo alla cultura del progetto del Gruppo Molteni con una passione e una partecipazione totale. Fu un esempio di simbiosi perfetta tra creatività e impresa, tra arte e industria: quasi un paradosso per un progettista che ha sempre amato disegnare e che usava la matita più di ogni altro strumento per descrivere e reinventare la realtà. Dalla fine degli anni '70 Luca Meda si dedica al design e alla progettazione in serie e progetta una serie di mobili divenuti icone del design, come la libreria Piroscafo con Aldo Rossi, le sedie Zim e Ho, la poltrona Vivette, il divano Primafila, il programma 505 e il sistema Pass.

Biografia completa
Luca Meda

"La semplicità non è buona di per sé, ma certo esiste una semplicità che deriva dal lavoro delle generazioni."

Luca Meda

Design

Aldo Rossi

Aldo Rossi (Milano, 3 maggio 1931 – Milano, 4 settembre 1997) è stato uno dei più grandi architetti italiani degli anni Ottanta del Novecento. La collaborazione con il Gruppo Molteni segna il passaggio di Aldo Rossi da magistrale architetto a designer industriale, autore di modelli e arredi per il Museo di Maastricht, il Teatro Carlo Felice di Genova e la ricostruzione del Teatro La Fenice di Venezia. Aldo Rossi ha disegnato oggetti destinati a diventare icone del ‘900.

Biografia completa
Aldo Rossi

"Sarà forse snobismo ma più giro il mondo più avverto di esserne cittadino e più torno a un senso antico delle cose"

Aldo Rossi