Portafinestra credenza
Luca Meda, 1989
Portafinestra credenza
Luca Meda, 1989

Portafinestra ha una doppia anima, l’esibizione e il segreto. Metà mobile per mostrare e l’altra metà rifugio, è una credenza d’uso corrente, ma anche d’orgoglio domestico e sociale, di grande modernità perché riprende un’antica tradizione. Tutta in noce a vista cerato, in ciliegio oppure laccata di colori diversi, dentro e fuori.

Porte e finestre sono figure convenzionali e antiche, luoghi comuni e stereotipi mentali. Presuppongono un al di qua e un al di là, ma l’uno e l’altro possono mutare di natura

Daniele Vitale
La casa vista dall'interno
Portafinestra credenza
Luca Meda, 1989
998,66